28 ottobre 2013

Tautogramma in C

La sfolgorante vittoria del Bologna F.C. Ci ha suggerito il tema del calcio per un tautogramma in C.



Ulteriore esempio di scrittura à contrainte, il tautogramma è un testo (poetico o in prosa) in cui tutte le parole hanno la stessa lettera iniziale (etimo: tauto, stesso; gramma, lettera).

Nel nostro caso, abbiamo stabilito che possono fare eccezione articoli, pronomi e particelle pronominali, preposizioni e congiunzioni. Una scusa per mantenere attivo anche il versante grammaticale del nostro pensiero e per rendere più semplice lo sviluppo del testo.

Ecco i primi tentativi dei pargoli.

  1. A calcio si corre costantemente come nella corsa dei cinquanta chilometri in città. (Angels)

  2. Castro, il capitano del Catania, calcia la casacca da calciatore nel cassonetto, creando una catastrofe: c'era della carne di cavallo e di cammello! Carlo, il cugino, comprò un cane che calciava Chiarelli nel campo da calcio. (Le Iguane)

  3. Ciao mi chiamo Carlo e con il cane corro a calcio. Il capitano calcia come un campione. Collaboriamo con la categoria C e compriamo le casacche alla Coop. (Le belle scritture)

  4. I calciatori corrono sul campo da calcio e ciascuno si concentra correttamente sul compito per completare la competizione contro i cinesi. (Gruppo tre)

  5. Nel campo da calcio, nel cerchio di centrocampo, il capitano, calciatore di Champions, calciò per i centrocampisti che crossarono al centravanti che calciò una cannonata in curva. Contro il Cagliari, in casa, il cannoniere costrinse il commissario a cacciarlo dal campo con un cartellino. (Blablabla)

Nessun commento:

Posta un commento